Si consiglia la partenza dal piazzale della Rocca a Cesenatico, collocata a poche centinaia di metri dal porto canale leonardesco.

Dal piazzale passare sotto il cavalcavia e proseguire dritto su via Cesenatico.
Dopo la prima rotonda sempre dritto attraversare le frazioni di Borella, Villalta, Bagnarola, Macerone e Ponte Pietra.

Arrivati a Cesena dopo il cavalcavia della ferrovia alla rotonda svoltare a destra in via Marzolino e poi al semaforo svoltare a destra in via Marconi.
Alla prima rotonda prendere la 3ª uscita via Giovanni da Verrazzano, alla rotonda girare a destra (1ª uscita) in via Fiorenzuola.

Continuare dritto fino a Porta Santi, al semaforo curvare a sinistra in via Vinicio da Sarsina.
Tenere la destra e proseguire su via Pacchioni. Alla rotonda Pertini svoltare a destra e imboccare il tunnel, in fondo alla discesa svoltare a sinistra.
Alla rotonda prima del ponte svoltare a sinistra (3ª) uscita e imboccare via Roversano.
Percorso ricco di saliscendi fino alla località San Carlo.

Giunti a San Carlo proseguire seguendo le indicazioni per Borello.

A Borello superata piazza Indipendenza svoltare a destra per Piavola-Linaro, inizia una serie di saliscendi non impegnativi fino a Piavola.

Giunti in località Linaro, prima della rampa che conduce al paese svoltare a sinistra per Ciola.
Salita impegnativa di 7 km, dopo un duro strappo di 300 m la discesa verso Mercato Saraceno.
Svoltare a sinistra su SS71 e dritti fino a San Carlo toccando località Ponte Giorgi, Gualdo e Borello. Giunti a San Carlo curvare a destra in via Castiglione che arriva fino a Cesena.

Percorso a ritroso fino a Cesenatico.



Photo Gallery