Per coloro che sono ospitati nelle strutture di Boschetto, Centro e Ponente si consiglia di dirigersi su viale Saffi in direzione Valverde e svoltare a destra al sottopassaggio.
Sempre dritto poi svoltare a destra in via Canale Bonificazione, dirigersi verso Sala.
All’incrocio di via Fossa svoltare a destra. Alla rotonda seguire le indicazioni per Sala – Gatteo.

Per coloro che sono ospitati nelle strutture di Villamarina e Valverde si consiglia di dirigersi verso il viale Delle Nazioni, proseguire dritto nella direzione opposta al mare, alla rotonda prendere la 2ª uscita e imboccare via Del Rio, mantenere la destra e percorrere via Pisciatello.
Alla fine di via Pisciatello alla rotonda prendere la 3ª uscita e seguire le indicazioni per Sala – Gatteo.

 

Entrati nell’abitato di Sala, alla chiesa, svoltare a sinistra per Savignano, alle due rotonde successive proseguire dritto e attraversare le località di Sant’Angelo e Gatteo, tenere per Savignano.
Superato il secondo cavalcavia alla rotonda proseguire dritto prendendo la 2ª uscita. Dopo 1km superato lo stadio, svoltare a destra per Roncofreddo – Felloniche.
Proseguire sul fondovalle del Rubicone.
(Fondovalle ricco di saliscendi, alcuni abbastanza impegnativi. Immersi nella campagna romagnola)

Alla fine del fondovalle all’incrocio svoltare a sinistra in direzione Sogliano.
Dopo il ponte inizia la salita più impegnativa del percorso: la Ciocca.
Salita lunga 3 km, con pendenza media del 7% e 18 tornanti.

 

Da Sogliano dirigersi verso Avale.
All'incrocio per Avale (al km 1,8), svoltare a destra.
Proseguire dritto lungo la sterrata per Avale (indicata anche come Valle).
Dirigersi verso Ginestreto.
Giunti a Ginestreto, scendere fino a Ponte Uso.
Seguire l'indicazione per la chiesa di S. Paolo, proseguendo in salita fino al crinale.
All'incrocio per Sogliano (al km 22,2) dirigersi verso destra e da lì giungere fino al punto di partenza.
Varianti
1) Discendendo da Avale, all'incrocio con la SP 13 (7° km), si può girare a sinistra per guadagnare subito Ponte Uso.
2) A Ponte Uso, si può scegliere di risalire a Sogliano percorrendo la strada asfaltata invece della sterrata di Case Scambi: questa variante è utile in caso di fango.



Photo Gallery